La mia casa nel vento

Il mondo e l’ambiente in cui viviamo, ciò che ci accompagna giorno per giorno, lasciano una firma indelebile nel nostro modo di essere.

Maria C. Martino è la fondatrice di La mia casa nel vento.
Vive all’estrema punta meridionale della Calabria, in quel luogo conosciuto anche come Distretto del Bergamotto, un’area di appena 120 km limitata alla fascia Jonica del Reggino che grazie ad un microclima unico, con determinate caratteristiche, cresce qui soltanto e in nessun altro luogo al mondo.

Il Bergamotto, estremamente ricco, è un ventaglio quasi infinito di profili e soprattutto è il punto di partenza di ogni sua composizione. Si ispira al patrimonio botanico del territorio, sottolineando materiali naturali preziosi come il bergamotto e il gelsomino.

Sappiamo che l’olfatto è collegato alla sfera limbica del cervello deputata alle emozioni.

Maria è cresciuta affascinata dai racconti della nonna, gelsominaia che ricordava spesso della moltitudine di piante e fiori a perdita d’occhio e della fatica della raccolta, per raggiungere il peso di un kilo occorreva raccogliere fino a ottomila piccoli fiori, grazie a lei ha iniziato questo percorso tra essenze e profumi.

Maria ha inoltre creato un progetto La via delle essenze che nasce come naturale prosecuzione del suo lavoro di diffusione della cultura olfattiva e opera per la valorizzazione delle risorse culturali, artigianali, produttive e ambientali del suo territorio.